martedì 18 novembre 2008

Brownies altissimi fondenti senza burro

Oggi ero in fase creativa, cioè avevo voglia di cucinare. Poi, a dire il vero, ieri ho fatto una gaffe con un collega: gli ho promesso un cioccolatino in cambio di ben 4 consulenze, e alla fine i cioccolatini erano spariti!!! Oddio! Siamo dunque d'accordo che domani invierò un'altra richiesta di consulenza con un messaggio in codice, che significherà "venite a fare merenda"!!!
Invece dei soliti muffins (intendiamoci, non intendo soliti con un'accezione annoiata, tutt'altro!), volevo fare dei brownies perché quelli dell'altra volta erano paradisiaci! Scartabellando tra i blog amici, ho trovato una super ricetta di Qualcosa di rosso, e l'ho rielaborata.

Ingredienti


3 uova
140 g zucchero
2 cucchiaini da caffè di olio extravergine
250 g di cioccolato fondente
70 g fecola
130 g farina 0
1 bustina di lievito
3 cucchiai di liquore all'arancia o altro a piacere
un bicchiere scarso di latte
qualche goccia di limone per montare gli albumi

  1. Con una frusta, sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere l'olio e sbattere ancora fino a creare un impasto leggermente spumoso.
  2. Aggiungere un cucchiaio di farina e mescolare, poi il liquore e mescolare immediatamente. Aggiungere un goccetto di latte, mescolare, poi il cioccolato sciolto a bagnomaria e lasciato intiepidire.
  3. Mescolare molto bene aiutandosi col latte. Aggiungere un po' alla volta le farine setacciate, alternando latte e farina e mescolando ad ogni aggiunta, quindi il lievito setacciato.
  4. Adesso unire gli albumi un cucchiaio alla volta: al primo cucchiaio potete anche mescolare brutalmente, ma dal secondo in poi bisogna amalgamare con dolcezza muovendo l'impasto dal basso verso l'alto, fino a completamento dell'albume.
  5. Ungere e infarinare lo stampo fino all'orlo. Versare l'impasto ed infornare a 170° per 55 minuti, nel ripiano medio-basso del forno. Trascorso questo tempo, abbassare la temperatura a 155° e cuocere per almeno altri 10 minuti. Sfornare, lasciar quasi raffreddare, capovolgere e servire.
P.S. Nel mio vecchissimo forno a gas, anche se imposto molto approssimativamente la temperatura tra 100 e 200º, bastano 40 minuti di cottura.

9 commenti:

  1. :P Che buoooni! ma sono venuti soffici questa volta!!

    RispondiElimina
  2. aiuto Vera io sto andando con i test di informatica...oramai il neurone zoppica...ma non ho capito...è ciambella o è brownies...che stampo devo usare???

    RispondiElimina
  3. Qualcosa di rosso lo ha fatto a ciambella, io a brownies, scegli tu, se tondo o quadrato, comunque vada sarà un successo!

    RispondiElimina
  4. ma cosa vedono i miei occhi!!!!
    Una meraviglia da copiare suito!!
    Compliments
    Grazia

    RispondiElimina
  5. ahhhhhhhhh vedi che sono storditella grazie Vera

    RispondiElimina
  6. Ma no figurati Lo, il titolo era molto sibillino in effetti! forse dovrei cambiarlo... per renderlo più chiaro... che dici?

    RispondiElimina
  7. Speriamo bene :-)

    RispondiElimina

Lascia un'impronta passando di qui...

i più cucinati della settimana

Related Posts with Thumbnails

ipse dixit...

  • meglio un asino vivo che un dottore morto! (zia laura)
  • quel che non strangola... ingrassa! (zia laura)
  • non ti curar di lor, ma guarda e passa (dante alighieri)
  • the most important thing is to enjoy life - to be happy - that's all that matters (Audrey Hepburn)
  • ho imparato tante cose qui... non solo a cucinare, ma una ricetta molto più importante: ho imparato a vivere. Ho imparato ad essere qualcosa di questo mondo che ci circonda, senza stare lì in disparte a guardare... (dal film Sabrina)
  • ergastolo in vita! ai lavori "sforzati"! (zia laura)
  • "calandra" (cioè cassandra), verace sempre, creduta mai... (zia laura)
  • tutti i nodi vengono al petto (laura)

gocce di rugiada

  • one step at the time
  • siamo qua tre giorni con ieri l'altro
  • chi semina vento raccoglie tempesta
  • chi semina raccoglie
  • chi si ferma è perduto
  • tutto il mondo è paese
  • meglio soli che male accompagnati
  • meglio tardi che mai...
  • aiutati che il ciel t'aiuta
  • finché c'è vita c'è speranza
  • cuor contento ciel l'aiuta!
  • gratis et amore dei
  • via il dente, via il dolore!
  • chi si accontenta, gode!
  • sursum corda!