venerdì 24 aprile 2009

Pomodorini al tun tun

Maiorca è un'isola che riserva molte sorprese. Non solo spiagge lunghe e animate, ma anche saliscendi, mulini a vento, distese di mandorli in fiore... Come non cogliere il suggerimento di ComidaDeMama!!! Questi pomodori sono facilissimi e divertenti da preparare, e sono perfetti per accompagnare una buona mozzarella di bufala o come ingrediente base di un colorato cuscus.


Ingredienti
250 g pomodorini
due spicchi di aglio mondati e tagliati a pezzetti
due pizzichi di aghi di rosmarino
sale
olio

nota: necessario avere un wok o una padella per saltare capiente con relativo coperchio

1 Lavate i pomodorini senza asciugarli troppo. Mondate l'aglio e tagliarlo a pezzetti. Preparate tutti gli ingredienti e il coperchio e disponeteli accanto alla postazione gas a portata di mano.

2 Nella padella/wok scaldate l'olio e versate l'aglio, attendete qualche secondo che imbiondisca, aggiungete il rosmarino e alzate la fiamma per qualche secondo. Appena l'olio è caldo aggiungete i pomodorini. ATTENZIONE i pomodorini sono bagnati e l'olio è caldo e inizierà a schizzare. Con una mano siate pronti a coprire con il coperchio.

3 Tenendo sempre la fiamma alta cuocete i pomodorini senza mai aprire il coperchio. Per non fare attaccare i pomodori, senza dover ricorrere al cucchiaio di legno, scuotete energicamente la padella in senso orizzontale tenendo una mano sul manico e l'altra sul tappo del coperchio in modo da non versare il tutto. Dopo qualche minuto aprite il coperchio e verificate che la caramellatura sia avvenuta. Regolate di sale ed eventualmente proseguite ancora qualche minuto la cottura, sempre a fuoco alto.

5 commenti:

  1. questi me lisegno contorno nuovo e semplice! grazie

    RispondiElimina
  2. Tutto merito di ComidaDeMama!!!

    RispondiElimina
  3. Davvero sfiziosi i tuoi pomodorini!
    Buon we!

    RispondiElimina
  4. ...me li ricordavo, ma avevo rimosso gli ingredienti! Adesso che arrivano i pomodorini migliori mi riprometto di farli!

    RispondiElimina

Lascia un'impronta passando di qui...

i più cucinati della settimana

Related Posts with Thumbnails

ipse dixit...

  • meglio un asino vivo che un dottore morto! (zia laura)
  • quel che non strangola... ingrassa! (zia laura)
  • non ti curar di lor, ma guarda e passa (dante alighieri)
  • the most important thing is to enjoy life - to be happy - that's all that matters (Audrey Hepburn)
  • ho imparato tante cose qui... non solo a cucinare, ma una ricetta molto più importante: ho imparato a vivere. Ho imparato ad essere qualcosa di questo mondo che ci circonda, senza stare lì in disparte a guardare... (dal film Sabrina)
  • ergastolo in vita! ai lavori "sforzati"! (zia laura)
  • "calandra" (cioè cassandra), verace sempre, creduta mai... (zia laura)
  • tutti i nodi vengono al petto (laura)

gocce di rugiada

  • one step at the time
  • siamo qua tre giorni con ieri l'altro
  • chi semina vento raccoglie tempesta
  • chi semina raccoglie
  • chi si ferma è perduto
  • tutto il mondo è paese
  • meglio soli che male accompagnati
  • meglio tardi che mai...
  • aiutati che il ciel t'aiuta
  • finché c'è vita c'è speranza
  • cuor contento ciel l'aiuta!
  • gratis et amore dei
  • via il dente, via il dolore!
  • chi si accontenta, gode!
  • sursum corda!