venerdì 11 marzo 2011

questa specie di amore

Volevo tanto partecipare al contest di Nina e mi sono resa conto di averlo in fondo già fatto mille volte: tutte quelle che, vedendo uno dei suoi disegni e sentendolo mio, le ho scritto subito un'email per raccontarle le mie sensazioni!

...come quando ho visto la mia poltrona e mi è subito venuto un tuffo al cuore pensando a quella verde di mio nonno, su cui giocavo da piccola a cavalcioni sul bracciolo o disegnando con le dita sul velluto...

La mia poltrona
la mia poltrona o quella di mio nonno

Mi è capitato tante volte di rivedere nei disegni di Nina emozioni che avevo già sentito e che lei aveva racchiuso in pochi bellissimi tratti essenziali, come se lo avesse fatto per me. 
Allora ho pensato di partecipare mostrando a tutti alcune delle cose a cui Nina mi fa ripensare e che avevo immortalato già in qualche foto, oltre che nella mia memoria...

...come la signora parigina qui attend circondata dai suoi ricordi...

elle attends
j'attends, j'attends - elle attend


... o il faro a Ninopoli, che invece io ho visto fra le onde di Biarritz...

faro a Ninopoli... o a Biarritz... 
faro a Biarritz o faro a Ninopoli

... o l'orchestrina jazz di strada che ha perso un componente... e io l'ho ritrovato da Nina, impresso sulla carta carbone...


carta carbone
carta carbone


...oppure avrei potuto dire che mi sento proprio come l'ombrellone piantato sulla sabbia in una spiaggia d'inverno, scosso solo dal vento e dalle parole di una poesia di Alda Merini... ma non sapevo proprio cosa scegliere... 


Allora ho pensato che forse avrei potuto raccontare tutta questa specie di amore che sento per i tratti inconfondibili di Nina, dicendo quanto sia bello ritrovarmici ogni volta riflessa...
questa specie di amore
questa specie di amore
o
Io & Nina

... come una delle sue sirene...

Con questo post, al limite della squalifica, partecipo al contest di Nina




grazie mille a J. che mi ha aiutato a migliorare il fotomontaggio!

10 commenti:

  1. sei meravigliosa. farei una cartonina di te allo specchio e la sirena come te.

    grazie,
    nina

    RispondiElimina
  2. grazie Francesca, son davvero felice che ti piaccia!! :)

    RispondiElimina
  3. Ma quale al limite della squalifica, ma scherzi! hai portato Nina a spasso con te, l'hai ritrovata fra le tue cose, nelle tue giornate, nei tuoi viaggi, nella tua vita...e addirittura nel tuo specchietto. Che bell'omaggio, hai dato vita ai suoi personaggi! *_*

    Lo ripeto anche qui, se passate da me c'è il mio omaggio al vostro blog (un altro!!), lo trovate alla fine di questo post

    http://ninacerca.blogspot.com/2011/03/invito-ufficiale-presentazioni-e.html

    e che posso farci, il vostro blog mi piace tanto!

    RispondiElimina
  4. ciao Wenny, grazie!!

    Nina! Grazie mille del premio! Ci vizi! :)
    Sono proprio felice che ti piaccia il nostro blog!
    ciao!
    S.

    RispondiElimina
  5. Fantastica! Quando si dice: fare della propria vita un'oprea d'arte...

    RispondiElimina
  6. grazie SuSter! Benvenuta! Anche io son venuta a sbirciare da te quando ho visto il link da Nina! Che simpatico il nome del tuo blog! e che carina la tua pupa! ciao!
    S.

    RispondiElimina
  7. http://sinfonina.blogspot.com/2011/04/laliseo-lamore-svelato-e-i-vincitori.html
    con un bacio e un grazie.

    nina

    RispondiElimina
  8. Cavolo!!!!Bellissimo...davvero!

    RispondiElimina

Lascia un'impronta passando di qui...

i più cucinati della settimana

Related Posts with Thumbnails

ipse dixit...

  • meglio un asino vivo che un dottore morto! (zia laura)
  • quel che non strangola... ingrassa! (zia laura)
  • non ti curar di lor, ma guarda e passa (dante alighieri)
  • the most important thing is to enjoy life - to be happy - that's all that matters (Audrey Hepburn)
  • ho imparato tante cose qui... non solo a cucinare, ma una ricetta molto più importante: ho imparato a vivere. Ho imparato ad essere qualcosa di questo mondo che ci circonda, senza stare lì in disparte a guardare... (dal film Sabrina)
  • ergastolo in vita! ai lavori "sforzati"! (zia laura)
  • "calandra" (cioè cassandra), verace sempre, creduta mai... (zia laura)
  • tutti i nodi vengono al petto (laura)

gocce di rugiada

  • one step at the time
  • siamo qua tre giorni con ieri l'altro
  • chi semina vento raccoglie tempesta
  • chi semina raccoglie
  • chi si ferma è perduto
  • tutto il mondo è paese
  • meglio soli che male accompagnati
  • meglio tardi che mai...
  • aiutati che il ciel t'aiuta
  • finché c'è vita c'è speranza
  • cuor contento ciel l'aiuta!
  • gratis et amore dei
  • via il dente, via il dolore!
  • chi si accontenta, gode!
  • sursum corda!