sabato 12 marzo 2011

Metti radici profonde e trasportabili


Sono un'anima in pena. Sempre in burrasca. C'è qualcosa, un senso di incompiuto, di irrisolto, che mi porta a "ribollire" nei miei pensieri, ciclicamente. 

In me c'è una instabilità stabile che mai si placa.

Una ricerca continua di risposte che, forse, mai troverò.

                                                              


Quello che più mi manca è ciò che non ho mai avuto. 

E anche se mi rammarico di non essere capace di "accontentarmi" delle immense fortune che la vita mi ha regalato, non riesco a sedare questo istinto "viaggiatore".

Viaggio, dunque, come ricerca, nell'anima e nel mondo, di ciò che ci manca, di ciò che non conosciamo, della nostra essenza, del senso della vita...





Viaggio, ancora, come crisi, rielaborazione e conferma, nello stesso tempo, delle nostre radici, dei sentimenti profondi, dei gusti e delle passioni che fanno parte di noi e ci rendono ciò che siamo.

Ecco che la curiosità e la voglia di conoscere mi portano ad esplorare ed integrarmi, ma poi mi fanno  ribollire e ripartire.

Con un bagaglio leggero sempre più ricco di visi, sorrisi, emozioni, colori, nella testa e nel cuore. Le mie radici profonde e trasportabili

Con la mia instabile stabilità. Parto e torno a casa, continuamente.

E come Ungaretti, mi sorprendo sempre...

Sorpresa
dopo tanto
d'un amore

credevo
di averlo sparpagliato
per il mondo

Casa Mia, G. Ungaretti

Per Nina...


3 commenti:

  1. che meraviglia. E ungaretti, sì come capisco.

    grazie cara

    Nina

    RispondiElimina
  2. http://sinfonina.blogspot.com/2011/04/laliseo-lamore-svelato-e-i-vincitori.html
    con un bacio e un grazie.

    nina

    RispondiElimina

Lascia un'impronta passando di qui...

i più cucinati della settimana

Related Posts with Thumbnails

ipse dixit...

  • meglio un asino vivo che un dottore morto! (zia laura)
  • quel che non strangola... ingrassa! (zia laura)
  • non ti curar di lor, ma guarda e passa (dante alighieri)
  • the most important thing is to enjoy life - to be happy - that's all that matters (Audrey Hepburn)
  • ho imparato tante cose qui... non solo a cucinare, ma una ricetta molto più importante: ho imparato a vivere. Ho imparato ad essere qualcosa di questo mondo che ci circonda, senza stare lì in disparte a guardare... (dal film Sabrina)
  • ergastolo in vita! ai lavori "sforzati"! (zia laura)
  • "calandra" (cioè cassandra), verace sempre, creduta mai... (zia laura)
  • tutti i nodi vengono al petto (laura)

gocce di rugiada

  • one step at the time
  • siamo qua tre giorni con ieri l'altro
  • chi semina vento raccoglie tempesta
  • chi semina raccoglie
  • chi si ferma è perduto
  • tutto il mondo è paese
  • meglio soli che male accompagnati
  • meglio tardi che mai...
  • aiutati che il ciel t'aiuta
  • finché c'è vita c'è speranza
  • cuor contento ciel l'aiuta!
  • gratis et amore dei
  • via il dente, via il dolore!
  • chi si accontenta, gode!
  • sursum corda!