domenica 20 marzo 2011

calamari semplici (e... primavera!)

Sta arrivando la primavera! Oggi si è fatta già intravedere qui in Svizzera: sebbene l'aria fosse ancora un po' fredda, il cielo era limpido e colorato di quell'azzurro speciale che si vede solo qui!  
Mentre fuori splendeva il sole, nei nostri piatti facevano la loro bella figura questi calamari cucinati in un modo molto semplice, ma che ne fa risaltare benissimo il sapore.



Ingredienti (per 2 persone)

calamari semplici
* 10 calamaretti

* 2 spicchi d'aglio

* olio extravergine d'oliva

* un ciuffo di prezzemolo

* mezzo bicchiero di vino 
bianco

* un limone

* sale & pepe








calamari sempliciPreparazione
1 Pulite i calamari. Intanto soffriggete l'aglio in una padella con un filo di olio.


2 Unite i calamari e lasciate soffriggere per qualche minuto. Versate sopra il vino, salate, pepate e unite la scorza di limone e un po' di succo. Cuocete fino a quando il sugo non si sia asciugato. Prima di servire aggiungere qualche foglia di prezzemolo.

















 Buon inizio di primavera a tutti!


primavera




Ringraziamo tantissimo Nina per il graditissimo premio Liebster Blog che ci ha assegnato. Seguendo le regole del premio, cioè:
  1. Accettare il premio e scrivere un post nel proprio blog;
  2. Scegliere dai 3 ai 5 blog che seguite e che siano nati da poco o abbiano meno di 100 lettori fissi e comunicare loro che hanno vinto;
  3. Linkare il blog della persona che ve lo ha inviato.
lo riassegnamo a Nina (che se lo merita!) e ad altri 3 bloggers internazionali:

Valeria di My Love Life Food al momento negli USA
Tina di Colore in Cucina anche lei dalla Svizzera
e i mitici Pellegrini di Artusi da Parigi

8 commenti:

  1. Ma uaaaaaaaaaaaaaau sono lusingata davvero! Mi piace questo scambio reciproco, quasi come una partita a ping-pong ci rimpalliamo il premio! Si vede che ci piacciamo eheeee ;)
    Thank u *_*

    RispondiElimina
  2. si è primavera l'aria frizza...i colori splendono...è bellissimo! un abbraccio

    RispondiElimina
  3. ciao Silvia,
    buon inizio primavera anche a te!

    RispondiElimina
  4. Li preparo sicuramente. Una ricetta semplice, sana e gustosa: non voglio niente di più :)

    wenny

    RispondiElimina
  5. i calamari papà li porta spesso a casa belli freschi, mamma quando li cucina corro a cena da loro,perchè sono veramente buoni!

    RispondiElimina
  6. Carissima Silvia, grazie mille di aver pensato a me! I tuoi calamari sembrano freschissimi, appena pescati.... hai un rifornitore di fiducia?

    RispondiElimina
  7. figurati Nina!

    eh si, Lo! I colori sprizzano perfino in questa terra piovosa!!

    Nene, prego! Ve lo meritate!

    Francesca, ciao! è un po' che non passo da te! Bentornata se sei tornata!

    Wenny, fammi sapere allora!

    Carpe Diem, beata te! I miei se pur freschi viaggiano un po' prima di arrivare in questa terra senza mare!

    ciao Tina, prego! Io li compro alla pescheria di Manor che ha il pesce fresco molto buono e di provenienza italiana/francese/spagnola per lo più (il Manor di Baden ha anche il supermercato, quello di Zurigo no purtroppo, non so com'è la situazione a Winterthur!)

    ciao!
    S.

    RispondiElimina

Lascia un'impronta passando di qui...

i più cucinati della settimana

Related Posts with Thumbnails

ipse dixit...

  • meglio un asino vivo che un dottore morto! (zia laura)
  • quel che non strangola... ingrassa! (zia laura)
  • non ti curar di lor, ma guarda e passa (dante alighieri)
  • the most important thing is to enjoy life - to be happy - that's all that matters (Audrey Hepburn)
  • ho imparato tante cose qui... non solo a cucinare, ma una ricetta molto più importante: ho imparato a vivere. Ho imparato ad essere qualcosa di questo mondo che ci circonda, senza stare lì in disparte a guardare... (dal film Sabrina)
  • ergastolo in vita! ai lavori "sforzati"! (zia laura)
  • "calandra" (cioè cassandra), verace sempre, creduta mai... (zia laura)
  • tutti i nodi vengono al petto (laura)

gocce di rugiada

  • one step at the time
  • siamo qua tre giorni con ieri l'altro
  • chi semina vento raccoglie tempesta
  • chi semina raccoglie
  • chi si ferma è perduto
  • tutto il mondo è paese
  • meglio soli che male accompagnati
  • meglio tardi che mai...
  • aiutati che il ciel t'aiuta
  • finché c'è vita c'è speranza
  • cuor contento ciel l'aiuta!
  • gratis et amore dei
  • via il dente, via il dolore!
  • chi si accontenta, gode!
  • sursum corda!