mercoledì 18 giugno 2008

Riccioli alla rucola

Finalmente oggi è tornato il sole!
Così avevo voglia di farmi una pastasciutta che sapesse un po' di estate! Ecco qui:



Ingredienti:
100g di rucola
cipolla
aglio
olio extravergine d'oliva
6 pomodori
peperoncino
timo
sale







Affettare le cipolle sottili, metterle in un tegame con l'aglio e l'olio e soffriggerle a fuoco basso per qualche minuto. Eliminare l'aglio e aggiungere i pomodori affettati e cuocere finché il sugo non si sarà ristretto.

Unire il peperoncino e il timo, salare e aggiungere le foglie di rucola lavate e spezzettate.
Appena si saranno ammorbidite, togliere dal fuoco il sugo. Una volta prnta la pasta conditela servitela con delle foglioline crude di rucola.

2 commenti:

  1. mmm che buona...semplice ma gustosa...con un bel mix di sapori! :)

    RispondiElimina

Lascia un'impronta passando di qui...

i più cucinati della settimana

Related Posts with Thumbnails

ipse dixit...

  • meglio un asino vivo che un dottore morto! (zia laura)
  • quel che non strangola... ingrassa! (zia laura)
  • non ti curar di lor, ma guarda e passa (dante alighieri)
  • the most important thing is to enjoy life - to be happy - that's all that matters (Audrey Hepburn)
  • ho imparato tante cose qui... non solo a cucinare, ma una ricetta molto più importante: ho imparato a vivere. Ho imparato ad essere qualcosa di questo mondo che ci circonda, senza stare lì in disparte a guardare... (dal film Sabrina)
  • ergastolo in vita! ai lavori "sforzati"! (zia laura)
  • "calandra" (cioè cassandra), verace sempre, creduta mai... (zia laura)
  • tutti i nodi vengono al petto (laura)

gocce di rugiada

  • one step at the time
  • siamo qua tre giorni con ieri l'altro
  • chi semina vento raccoglie tempesta
  • chi semina raccoglie
  • chi si ferma è perduto
  • tutto il mondo è paese
  • meglio soli che male accompagnati
  • meglio tardi che mai...
  • aiutati che il ciel t'aiuta
  • finché c'è vita c'è speranza
  • cuor contento ciel l'aiuta!
  • gratis et amore dei
  • via il dente, via il dolore!
  • chi si accontenta, gode!
  • sursum corda!