domenica 29 gennaio 2012

Losanna, Neuchâtel e la ribollita...

Questo post aspetta da un bel po' di essere scritto... a Novembre infatti Vera è venuta in Svizzera a trovarci e ne abbiamo approfittato per fare qualche gita, goderci i colori dell'autunno (che qui sono davvero meravigliosi!) e cucinare un po' assieme.

Una passeggiata in campagna e poi in partenza...

Losanna-Neuchatel con Vera
verso Losanna (nella foto: VerA)

...prima tappa Losanna: arrampicata sulle colline e affacciata sul lago. Chiacchiere e risate fra le vie tortuose e in salita,
Losanna
Losanna
fino alla meritata pausa con il tè marocchino.
Losanna-Neuchatel
Losanna (nella foto: SiLviA)
A Losanna abbiamo anche trovato una deliziosa libreria gastronomica, ma questo sarà argomento di un altro post...
Poi Neuchâtel, una delle mie città svizzere preferite. Anche qui si respirava un aria francese, anche qui tante salite e bellissimi colori autunnali...



Neuchâtel
Neuchâtel (nella foto: Vera)
Neuchâtel
Neuchâtel (nelle foto: VerA)

Una volta tornate a casa, cosa c'è di meglio di una bella zuppa calda? 
Con la Toscana ancora negli occhi e nella mente (e anche un po' sulle papille gustative), abbiamo optato per la ribollita. 
Non pensavo di riuscire a trovare tutti gli ingredienti qui in Svizzera, e invece al mercato di Baden son riuscita a collezionare tutti i cavoli, coste e cavoletti necessari, pur senza avere la minima idea di come si chiamassero in tedesco! La ricetta che abbiamo seguito è quella di Viviana.

Ingredienti
ribollita* 1 ciuffo di cavolo nero
* 1/4 di cavolo verza
* 1 mazzetto di bietola
* 1 porro
* 1 cipolla
* 2 patate
* 2 carote
* 2 zucchine
* 2 gambi di sedano
* 300g di fagioli cannellini
* 2 pomodori pelati
* olio extra vergine di oliva
* sale & pepe
* 250g di pane casalingo raffermo




Preparazione
1 Mettete a bagno i fagioli per circa 8 ore, lessateli in 2l d' acqua. 
2 Fate rosolare la cipolla tagliata a fettine nell'olio extravergine di oliva, aggiungete via via tutte le altre verdure tagliate grossolanamente e fatele appassire piano piano, aggiungete quindi l'acqua di cottura dei fagioli e la metà degli stessi. Passate l'altra metà e quindi aggiungetela.
3 Regolate sale e pepe e fate cuocere a fuoco basso per circa due ore. A questo punto aggiungete il pane tagliato a fettine, mescolate bene e fate bollire per altri 10 minuti. 
4 Lasciate riposare e servite con un filo d'olio extra vergine d'oliva (toscano!). 

La ricetta è ripresa dal blog di Viviana

4 commenti:

  1. partecipare attraverso le vostre foto ai viaggi è una bellissima esperienza e tutto ha una sfumatura più intensa quando tu e Vera vi incontrate...che buona la ribollita!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lo! Che bel complimento!!
      S.

      Elimina
  2. La nostra ribollita!!!! Allora non era stata cestinata per errore!!! :)
    Che bella la nostra gita!

    Grazie Lo, sei sempre tanto cara!

    RispondiElimina

Lascia un'impronta passando di qui...

i più cucinati della settimana

Related Posts with Thumbnails

ipse dixit...

  • meglio un asino vivo che un dottore morto! (zia laura)
  • quel che non strangola... ingrassa! (zia laura)
  • non ti curar di lor, ma guarda e passa (dante alighieri)
  • the most important thing is to enjoy life - to be happy - that's all that matters (Audrey Hepburn)
  • ho imparato tante cose qui... non solo a cucinare, ma una ricetta molto più importante: ho imparato a vivere. Ho imparato ad essere qualcosa di questo mondo che ci circonda, senza stare lì in disparte a guardare... (dal film Sabrina)
  • ergastolo in vita! ai lavori "sforzati"! (zia laura)
  • "calandra" (cioè cassandra), verace sempre, creduta mai... (zia laura)
  • tutti i nodi vengono al petto (laura)

gocce di rugiada

  • one step at the time
  • siamo qua tre giorni con ieri l'altro
  • chi semina vento raccoglie tempesta
  • chi semina raccoglie
  • chi si ferma è perduto
  • tutto il mondo è paese
  • meglio soli che male accompagnati
  • meglio tardi che mai...
  • aiutati che il ciel t'aiuta
  • finché c'è vita c'è speranza
  • cuor contento ciel l'aiuta!
  • gratis et amore dei
  • via il dente, via il dolore!
  • chi si accontenta, gode!
  • sursum corda!